Libreria Acqua Alta

Questa libreria di Venezia si è rassegnata alle continue allagamenti conservando i suoi libri nelle vasche da bagno e nelle barche. 

Esplora la Magia della Libreria dell’Acqua Alta a Venezia

Benvenuti a Venezia, la città dei canali, dei ponti e delle meraviglie nascoste. Tra le tante attrazioni che questa città millenaria offre, c’è un luogo unico e affascinante che non puoi assolutamente perdere durante la tua visita: la Libreria dell’Acqua Alta. Immagina un luogo dove i libri vengono conservati su gondole, vasche da bagno e persino in una gondola a ridosso del Canal Grande. Questo è esattamente ciò che troverai alla Libreria dell’Acqua Alta, un’esperienza straordinaria che ti trasporterà in un mondo incantato di libri e di storie da scoprire. Scopriamo insieme perché questo luogo è così speciale.

1. Atmosfera Unica

La Libreria dell’Acqua Alta ha un’atmosfera unica al mondo che ti farà sentire come se fossi entrato in un sogno. Situata in un antico palazzo veneziano, questa libreria è caratterizzata da un’architettura affascinante e da un’atmosfera rustica e avvolgente. Una volta entrati, sarete accolti da una vasta selezione di libri che si ergono su scaffali di legno, casse e persino vasche da bagno, creando un ambiente accogliente e suggestivo che invita all’esplorazione.

2. Tesori Nascosti

Ma ciò che rende davvero speciale la Libreria dell’Acqua Alta sono i suoi tesori nascosti. Oltre ai libri tradizionali, qui troverai una vasta collezione di libri rari, antichi e fuori stampa che ti faranno sentire come se fossi entrato in un santuario segreto dei libri. Tra le opere d’arte letteraria che si celano tra gli scaffali, potresti trovare una vecchia mappa di Venezia o un volume antico che racconta storie dimenticate della città e dei suoi abitanti.

3. Vista Panoramica sul Canal Grande

Uno dei momenti più magici della visita alla Libreria dell’Acqua Alta è quando ti affacci dalla gondola sul Canal Grande. Qui, potrai godere di una vista panoramica mozzafiato sulla città, con le gondole che solcano le acque e i palazzi che si riflettono nel canale. È il luogo ideale per scattare fotografie indimenticabili e per cogliere l’essenza di Venezia in tutto il suo splendore.

4. Esperienza Indimenticabile

In conclusione, la Libreria dell’Acqua Alta è un luogo che merita assolutamente di essere visitato durante il tuo soggiorno a Venezia. Con la sua atmosfera unica, i suoi tesori nascosti e la sua vista spettacolare sul Canal Grande, ti offrirà un’esperienza indimenticabile che ti rimarrà nel cuore per sempre. Quindi, se stai pianificando una visita a Venezia, assicurati di includere la Libreria dell’Acqua Alta nel tuo itinerario. Non te ne pentirai!

In Calle Longa Santa Maria Formosa potrete visitare una libreria, che ogni volta che l’acqua dei canali supera un certo livello, si allaga, infatti i suoi mobili per contenere i libri erano stati progettati per galleggiare in caso di alta marea. Puoi trovare i tuoi libri all’interno di una vasca da bagno, di una vecchia barca o di una gondola. È facilmente riconoscibile dall’esterno, perché, sulla porta, si può vedere la scritta “Benvenuti nella libreria più bella del mondo”.

L’autoproclamata “libreria più bella del mondo” è composta da una serie di stanze stracolme di libri, riviste, mappe e altri oggetti effimeri. A causa delle continue inondazioni di Venezia, tuttavia, queste pittoresche pile sono tutte collocate all’interno di vasche da bagno, contenitori impermeabili e in una stanza una gondola a grandezza naturale. Il nome stesso significa addirittura “Libreria dell’acqua alta”. Quando i corsi d’acqua locali si sollevano per riempire il famoso negozio, possono sollevarsi a pochi centimetri dal pavimento, distruggendo qualsiasi altra collezione. L’atmosfera bizzarramente angusta del negozio si riflette anche nella loro “scala antincendio”, che è semplicemente una porta che conduce direttamente su un canale. Per completare davvero il look, il negozio è diventato la casa di più di un gatto randagio che è anche in grado di sfuggire alle maree montanti restando in cima ai cataste.   

Il proprietario, il signor Luigi, accoglie tutti con un grande sorriso. Dall’interno è possibile ammirare il canale dall’alto salendo una scala composta da grandi libri. La biblioteca è aperta tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00.

Questa è davvero la libreria più fantastica mai vista….

 

Ancora curioso? Ecco di piu'

Ponte delle Tette

Intorno al 1500 Venezia era una città dove il sesso e il gioco d’azzardo erano molto praticati. Molti uomini hanno iniziato ad essere omosessuali a causa

Leggi Tutto
Change Language »